Come trovare l’equilibrio dentro di sè

Certi momenti che possono durare pochi giorni o anche mesi, sono difficili da sopportare.

Ci sono volte in cui tutto ciò che è intorno a noi sembra sgretolarsi. Il nostro equilibrio interiore viene scosso, spezzato, e noi ci sentiamo confusi, sentiamo che non abbiamo più il controllo della nostra vita e stranamente non vediamo  una soluzione che ci riporti quell’equilibrio che abbiamo perso.

E’ una bruttissima sensazione! ma tutti la proviamo e tutti nella vita sappiamo cosa si provi ad avere l’equilibrio costruito negli anni, sottosopra.

Può succedere perché hai perso una persona cara, perché la tua famiglia è andata in pezzi, perché hai perso il lavoro o non riesci a raggiungere i tuoi obbiettivi…oppure perché tu o chi ami sta affrontando una malattia.

Perfino i cambiamenti positivi, come la nascita di un figlio, l’adozione di un cucciolo o l’inizio di un nuovo lavoro, possono essere fonte di stress. I cambiamenti comportano delle difficoltà, ma ci sono alcuni sistemi per superarli e renderli meno traumatici.

E quindi cosa dobbiamo fare per riavere il nostro equilibrio?

1. Prima di tutto bisogna accettare la situazione in cui si ci trova
Qualsiasi essa sia, anche se difficile. Bisogna fermarsi, dedicare del tempo solo a noi stessi e pensare a cosa ci ha portato in quella precisa situazione.

2. Scoraggiarsi
Vedere tutto nero o piangersi addosso, non è affatto il modo migliore per ritrovare il vostro equilibrio, bisogna invece rimboccare le maniche della nostra mente e reagire in modo positivo.

Come diceva Eric Draven nel film il Corvonon può piovere per sempre” e questo lo dobbiamo sempre tenere presente nella nostra mente.

3. Una volta che si è accettato e compreso il motivo di ciò che ci ha portato al nostro malessere, bisogna prendere una decisione!
Puoi risolvere questo problema o questo cambiamento? se la risposta è sì, metti da parte l’orgoglio e l’insicurezza e agisci!

Diversamente non puoi fare nulla? bene! ricordati che non sempre una rivoluzione del tuo equilibrio interiore è un male! molte volte ciò che si chiude da una parte ti può portare in strade migliori, può farti conoscere posti nuovi, amici nuovi, situazioni più stimolanti che non avresti mai conosciuto se il tuo precedente equilibrio non si fosse spezzato.

4. Ricordati anche che il tempo guarisce ogni ferita e se hai perso qualcuno e questo ti ha sconvolto, non lasciarti andare.
Ultima cosa, ricorda sempre che l’equilibrio lo devi avere tu dentro te stesso, non devi cercarlo in nessun altra persona e in nessuna cosa. Nessuno può darti ciò che non hai, devi essere completo in te stesso per poter essere felice e dare felicità

La vita è un dono, il tempo è un regalo, non dobbiamo sprecare un singolo istante nell’oblio, ma dobbiamo sempre ricercare la luce in questa meravigliosa sfida che si chiama vita!