Come essere felici in 6 mosse!


Essere Felici. Ecco alcuni punti da tenere a mente

Essere felici certe volte sembra impossibile, ma a mio parere non abbiamo motivo per non esserlo, solo che dimentichiamo  le cose più importanti.

Essere felici è il semplice fatto di alzarci la mattina, poter camminare, respirare, poter fare tutto ciò che vogliamo, avere una bella famiglia, degli amici, un lavoro, una casa, tutto questo dovrebbe essere il motivo della nostra felicità, ma troppo spesso lo dimentichiamo.
E’ così scontato per noi tutto questo, che non lo teniamo nemmeno in considerazione e per questo diciamo e crediamo di non essere felici.

Con questo articolo voglio che tieni presente alcuni punti, per essere felice.

1. Sii grato


essere grati per tutto ciò che si ha è un buon modo per essere felici, come già detto sopra, nulla è scontato ed essere grati per quello che si ha è un modo ottimo per ricordare che già abbiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno, le cose più importanti, i pilastri della nostra vita. Salute,  affetto, rifugio.

2. Non lamentarti


in effetti non abbiamo motivo per lamentarci, eppure ci lamentiamo di tutto…di cosa poi?
Se piove ci lamentiamo, se fa caldo ci lamentiamo, se c’è troppa coda in strada, se lavoriamo , se non lavoriamo, ci lamentiamo di tutto e di tutti, e questo non ci fa bene. Il nostro cervello sente le nostre lamentele e in automatico si sentirà a disagio e poco felice.
Ma davvero ci serve lamentarci? e se invece trovassimo la bellezza nella pioggia, nel sole, nel traffico, nei figli che giocano e sporcano casa, nel marito che torna stanco e vuole solo rilassarsi a casa sua… se trovassimo la bellezza nel saper gestire situazioni difficili? Sarebbe perfetto!

3. Vedi le situazioni di stress come un modo per crescere


Tutti abbiamo momenti di stress, forti pressioni psicologiche, o semplicemente siamo stanchi sia mentalmente che fisicamente. Invece di essere arrabbiati con il mondo intero, potremmo vederla come una crescita personale. In fondo la vita non sarebbe bella o affascinante senza ostacoli da superare, quindi le difficoltà che causano lo stress, vanno viste come un’opportunità per migliorare noi stessi e la nostra forza.

4. Accettati per quello che sei


Ognuno di noi è unico, perché voler essere qualcuno che non sei? un giorno ti sveglierai e ti accorgerai che non hai vissuto la tua vita, che non hai fatto quello che realmente volevi,  perché?
sii te stesso invece! accettati, fai ciò che a te piace anche se non è popolare. Ti piace vestirti senza seguire la moda? ti piace ascoltare musica non di massa? Ti piace fare cose che non fanno tutti? bene fallo! essere se stessi, accettarsi, è il regalo più bello che si può fare a se stessi. accettare il proprio io, il proprio corpo… siamo tutti bellissimi e chi ci ama ci ama per ciò che siamo e DEVE amarci per ciò che siamo. Il resto non conta.

5. Ricorda che tu sei la persona più importante per te

Nessuno può darti la felicità, nessuna persona. Certo senza dubbio chi  abbiamo vicino ci regala momenti felici, ma rifletti! se tu dentro di te non sei felice, non sei soddisfatto, non sei nemmeno felice, e di conseguenza non puoi dare felicità. Quindi nessuno ti può rendere felice nel profondo se non te stesso. Non cercare quindi la felicità in questo o in quello, cercala prima di tutto dentro di te. Come? beh….. lo stiamo leggendo!

6. Realizzati


Realizza i tuoi sogni, per farlo devi credere in te stesso. Non hai nulla in meno di altre persone. Ovviamente deve essere un sogno realistico! sognare di creare una città sulla luna, ed essere infelici se non si realizza non è la cosa giusta! Il tuo sogno richiede fatica, sacrificio, tempo, risorse? non ti confondere credi in te stesso e inizia a realizzarlo. Fare ciò che si vuole nella vita, fare il lavoro che si ama è uno dei componenti della felicità. Essere felici non è impossibile, anzi è a portata di mano, basta allungarla e prenderla a piene mani, senza paure.