Lo Zenzero, un’altro dono naturale DA SCOPRIRE

Come per la Banana pensi di sapere tutto sullo zenzero? io dico che saprai tutto se leggi l’articolo.

ZENZERO PER LA NOSTRA SALUTE

Lo Zenzero è aromatizzante, digestivo (favorisce soprattutto la digestione di carboidrati e proteine), stimolante, antireumatico; elimina i gas intestinali; migliora la circolazione sanguigna e allevia il mal di denti e il mal di testa. È efficace nell’affaticamento e nelle sindromi da perdita di memoria (usato regolarmente come condimento). Può essere adoperato per favorire la crescita della flora batterica intestinale e contrastare così colite, stitichezza e diarrea.

È utile per contrastare la nausea, in particolare quella dovuta a viaggi (mal d’auto, mal di mare ecc.) e alla gravidanza e alla nausa derivante dalla chemioterapia. Anche i crampi provocati da dolori di stomaco o da dolori muscolari sono alleviati dal consumo regolare di questa spezia.

Di recente un gruppo di ricercatori del Hormel Institute (Università del Minnesota) ha messo in evidenza proprietà antitumorali di questa spezia nei casi di carcinomi del colon-retto: assumere zenzero ogni giorno infatti, avrebbe una funzione protettiva contro i tumori del colon retto. Ann Bode, il ricercatore a capo dello studio, ha dichiarato: “alle piante della famiglia dello zenzero sono attribuiti poteri preventivi e terapeutici, oltre a un’attività anti-cancro“.

Lo zenzero fa bene a tutto l’apparato digerente grazie alle sue proprietà gastroprotettive ed è molto utile (se utilizzato a basse dosi) anche contro la gastrite e ulcere intestinali. I principi attivi dello zenzero infatti sono molto efficaci contro l’Helicobacter pylori, il batterio responsabile proprio delle ulcere allo stomaco. Inoltre lo zenzero stimola la digestione, combatte la diarrea e aiuta l’eliminazione dei gas intestinali.

Lo zenzero è uno stimolante del sistema immunitario.
Lo zenzero è da millenni utilizzato dalle popolazioni asiatiche per combattere raffreddore e febbre. È anche un valido aiuto contro tosse e catarro.
Grazie alle sue proprietà antisettiche e antinfiammatorie inoltre, lo zenzero è di grande aiuto anche in caso di infammazioni alla gola (faringite, laringite, ecc..).

Lo zenzero riduce efficacemente i dolori articolari e muscolari e allevia le infiammazioni di stomaco ed esofago.

Lo zenzero è anche un alleato del nostro Cuore.
Il rizoma di zenzero infatti è un buon anticoagulante e come tale contribuisce a ridurre la formazione di coauguli nelle arterie e abbassa i livelli di colesterolo nel sangue.
In cucina poi è ottimo per delle splendide ricette… io vi consiglio il risotto allo zenzero, ma non essendo io l’artefice di questa ricetta e non potendo farmi dare i segreti, mi limito solo a dirmi che il risotto allo zenzero è sicuramente da provare.