Personalità Schizoide. Ne conosci qualcuno?

<<DETESTO LE RIUNIONI MONDANE>>
Eugène Labiche

Chi sono le personalità Schiziodi? questo tipo di personalità è poco conosciuta e poco sentita, ma in realtà ci sono moltissime persone con questo tipo di personalità.

Una persona Schizoide è quella persona che appare impassibile, distaccata, difficile da capire. La persona Schizoide sembra indifferente ai complimenti e alle critiche degli altri e sceglie sopratutto attività lavorative o sport solitari.
La personalità Schizoide ha pochi amici intimi e spesso fanno parte della cerchia familiare. Non riesce a fare amicizia facilmente e non cerca la compagnia degli altri spontaneamente.

COME GESTIRE LE PERSONALITA’ SCHIZOIDI

  • RISPETTARE IL LORO BISOGNO DI SOLITUDINE
    Ricordatevi che la compagnia degli altri stanca una persona schizoide molto più di voi. La solitudine è l’ossigeno che gli consente di recuperare dopo lo sforzo.
  • PROPONETE LORO SITUAZIONI ALLA LORO PORTATA

    Non catapultate la persona schizoide in situazioni dove sarebbe sicuramente a disagio, come parlare di fronte una grande assemblea, dargli compiti di front office, oppure non costringetelo a tenere  ad essre l’anima della festa anche se lui è il padrone di casa.
  • METTETEVI IN ASCOLTO DEL LORO MONDO INTERIORE

    In contrasto con la sua apparenza molto riservata, spesso lo schizoide ha una vita interiore assai ricca.
    A forza di sognare e di immaginare, gli schizoidi hanno spesso un pensiero ricco e originale e la loro sensibilità, può rivelare tesori di freschezza e poesia.
    Questo punto di vista originale sulle cose spiega perché si trovano molti schizoidi fra i creativi, gli artisti, i ricercatori e gli scrittori.
    Se volete avere accesso a queste ricchezze, non maltrattate con troppa conversazione il vostro schizoide preferito. Incoraggiatelo semplicemente a parlare, mostrando che lo ascoltate. Rispettate i suoi silenzi. E, se date prova di sufficiente pazienza e attenzione, avrete forse la fortuna di ascoltare parole originali, di scoprire un mondo affascinante, come un dono raro che lui rivela ai pochi privilegiati che sanno metterlo a suo agio.
  • APPREZZATELO PER LE LORO QUALITA’ SILENZIOSE

    Quante persone vi stressano perché non smettono più di parlare, vi riempiono la testa di argomenti che nemmeno ti interessano, e vorresti che smettano , ma ti sembra brutto dirgli di stare zitti e devi sorbirteli per forza. Con lo schizoide, non avrete mai di questi problemi, il silenzio sarà d’oro per lui e quindi potete apprezzare questa qualità.
  • NON PRETENDETE CHE ESPRIMANO EMOZIONI INTENSE

    Come è inutile richiedere a una berlina familiare di comportarsi come una decapottabile sportiva, così non servirà pretendere da uno schizoide che manifesti emozioni di gioia o di collera.
  • NON LASCIATE CHE SI ISOLINO COMPLETAMENTE
    lasciato alla sua naturale inclinazione, lo schizoide tenderà a diventare un eremita.
    Di tanto in tanto quindi cercate di invitarlo, portarlo fuori per non fargli perdere il contatto con la società.